Atlantis Land NetPower

NetPower AV Kit è la proposta Atlantis Land compatibile con lo standard HomePlug AV, che oggi è la migliore alternativa alla connessione Wi-Fi quando si vuole creare una connessione di rete senza posare cavi ethernet. HomePlug AV scambia i dati usando i cavi dell’impianto elettrico, su una tratta di lunghezza massima pari a 200 metri, cifrandoli con l’algoritmo sicuro Aes a 128 bit. Risolve perciò i problemi di propagazione tipici delle connessioni Wi- Fi, che sono particolarmente fastidiosi in presenza di pareti e ostacoli che bloccano il segnale a radiofrequenza. Un altro vantaggio di questa tecnologia è la trasparenza: non c’è bisogno di installare driver software perché le interfacce emulano un comune hub Fast Ethernet. Ciascuno dei due adattatori contenuti nella confezione del kit Atlantis Land ha una presa Fast Ethernet che si collega alla porta Lan del computer, console o periferica usando la bretella in dotazione. Aggiungendo altre interfacce identiche, si può creare una rete locale con un massimo di 16 dispositivi. Le interfacce condividono la banda disponibile, perciò quando se ne installano più di due e si eseguono simultaneamente trasferimenti di dati tra tutti i computer, la velocità di scambio dei dati diminuisce rispetto a quella misurata con una sola connessione attiva. Il cuore dell’apparecchio è il chip Intellon INT6600, ben collaudato e impiegato da molti altri costruttori grazie alle ottime caratteristiche elettriche. Le tre spie sul dorso dell’adattatore, che ricorda un alimentatore a spina per periferiche, segnalano l’accensione, la connessione con altri apparecchi e l’attività sulla presa Ethernet.

L’interfaccia è preconfigurata in fabbrica e perciò funziona immediatamente, anche se con funzioni di sicurezza disinserite in quanto usa una chiave di protezione generica uguale per ogni dispositivo. I 200 Mbps che rappresentano la massima velocità di scambio dei dati dichiarata sono la somma delle velocità di trasmissione e ricezione di tutti i dispositivi collegati, mentre la velocità massima di scambio dati tra le due interfacce del kit misurata in laboratorio è di circa 80 Mbps. Anche se è leggermente inferiore a quella di una connessione Fast Ethernet a 100 Mbps tradizionale, supera o eguaglia quella delle connessioni Wi-Fi di ultima generazione. NetPower AV è più sensibile ai disturbi rispetto ai migliori concorrenti, tuttavia i test di laboratorio hanno misurato valori sempre maggiori di 14 Mbps. La stabilità di questo valore, che cambia solo variando la distanza tra le due interfacce o inserendo disturbi elettrici molto forti, soddisfa le necessità delle applicazioni video streaming. Si può quindi utilizzare Net- Power AV Kit per creare il collegamento tra il Pc e una interfaccia media center oppure una console da gioco collegabile in rete come Xbox 360. Il software contenuto nel Cd-Rom serve per cambiare la chiave di cifratura predefinita, precauzione utile quando si teme che qualcuno possa collegarsi abusivamente all’impianto elettrico. I filtri elettrici contenuti nel contatore di corrente domestico bloccano infatti il segnale ad alta frequenza HomePlug impedendo la propagazione ai vicini anche senza prendere alcuna precauzione. Atlantis Land fornisce una versione in lingua inglese dell’utilità generica preparata da Intellon per configurare la chiave di cifratura; purtroppo è poco intuitiva e soltanto gli esperti la possono utilizzare senza correre il rischio di commettere un errore che potrebbe interrompere la connessione, ma la confezione contiene anche manuale e guida rapida in italiano ed è disponibile un servizio di assistenza che risponde a un numero telefonico italiano. NetPower AV è coperto da garanzia FastSwap di tre anni, che consente di ricevere il prodotto sostitutivo senza attendere la riparazione di quello spedito al centro assistenza.

Newsletter
Iscriviti alla newsletter quotidiana di Itespresso