Atos Origin in gara ad Atene 2004

Aziende

La complessa macchina dei Giochi Olimpici può contare su due sistemi, uno per la gestione e la diffusione delle informazioni e l’altro per quella degli accrediti, dei trasporti, dei controlli medici ecc., realizzati da Atos Origin

Il perfetto andamento dell’evento sportivo, e non solo, dell’estate verrà garantito anche da Atos Origin, responsabile dei due principali sistemi It studiati e realizzati per gestire i Giochi Olimpici 2004: Information Diffusion Systems (Ids), che trasmetteranno i risultati e le informazioni sportive a 10.500 atleti, 21.500 rappresentanti dei media e 4 miliardi di spettatori televisivi, e Games Management Systems (Gms), che forniranno accrediti, trasporti, pianificazione degli alloggi, relazioni sui controlli medici, qualificazioni e informazioni sul protocollo. lnfo2004 è il cuore dei sistemi Ids ed è costituito da una rete intranet per gli accrediti dei media, degli atleti del Villaggio Olimpico e dei funzionari del Comitato Olimpico Internazionale che darà l’accesso al sistema agli oltre 200.000 membri del Villaggio Olimpico. Tre numeri per dare l’idea della portata della soluzione: 50.000 pagine di informazioni in tre lingue (inglese, francese e greco), 11.000 biografie e i risultati dei Giochi a partire dal 1896, più di 1.600 chioschi dislocati nei vari siti di gara dei Giochi che avranno a disposizione questa applicazione. Per fornire le informazioni adeguate e tempestive a tutte le televisioni del mondo, Atos Origin ha realizzato il Commentator Information System (Cis), un’applicazione basata su browser che mostra in una frazione di secondo i risultati delle gare sul touch-screen dei computer situati nelle postazioni televisive, in modo che i cronisti possano ritrasmetterli immediatamente in tutto il mondo. Infine tutti i dati e risultati verranno inseriti nel sito ufficiale Athens2004 e resi disponibili per le agenzie di stampa di tutto il mondo. La seconda grande area è quella della gestione del Games Management Systems dove, in particolare, la gestione degli accrediti risulta essere una delle attività più complesse di tutta l’organizzazione olimpica così come la gestione dei trasporti per garantire il puntuale arrivo degli atleti nelle aree di gara. Il sistema si occupa inoltre della gestione delle qualificazioni degli atleti, fornisce coordinamento, programmazione e servizi appropriati per i VIP, raccoglie le informazioni relative ai diversi livelli delle cure sanitarie e quelle relative ai dati sugli arrivi e sulle partenze previsti per il Villaggio Olimpico.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore