Audiweb registra un balzo del 12% ad aprile

AziendeMarketingMercati e FinanzaWorkspace

L’accesso a Internet da qualsiasi luogo (casa, ufficio, studio, mobilità) è disponibile per 32 milioni di italiani. In crescita a doppia cifra

Secondo Audiweb 32 milioni di italiani accedono a Internet da ogni luogo, con un’impennata del 12% nel mese di aprile. Gli italiani con accesso a Internet sono cresciuti di quasi il 12% su base annua, con punte di quasi il 63% da mobile.

Nel dettaglio: l’accesso da casa via computer cresce del 20% (29 milioni di individui nel 2010) e quello da mobile – cellulare/smartphone/ Pda – del 62,9% (4,828 milioni di Italiani nel 2010).

“L’accesso a Internet da qualsiasi luogo (casa, ufficio, studio, altri luoghi) e strumento è disponibile per 32 milioni di italiani (il 66,8% della popolazione tra gli 11 e i 74 anni), soprattutto per il 78,3% degli italiani tra gli 11 e i 54 anni (27 milioni)”, riporta Audiweb. Gli italiani online sono per quasi la metà adulti fra i 35 e i 54 anni.

Ad aprile gli utenti attivi risultavano 23,6 milioni: “L’audience online nel giorno medio è di 11,644 milioni di utenti attivi, con 1 ora e 36 minuti di tempo speso online quotidianamente e 174 pagine viste per persona. Rispetto al mese di aprile 2009, gli utenti attivi nel giorno medio aumentano del 13,8% e crescono del 2,3% anche le pagine viste per persona” sottolinea Audiweb.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore