Aumenta la distanza fra Apple e Google

AziendeMarketingMercati e FinanzaWorkspace
Apple e Google a confronto @ shutterstock

Il titolo di Apple è scambiato a 420.05 dollari contro gli 821.50 dollari di Gooogle. Come mai cresce il divario fra i due colossi della Silicon Valley?

Ormai è un solco. Il gap fra Apple e Google ha cessato di restringersi, ma aumenta. Ed è un divario che si manifesta in vari mercati: nel mercato smartphone, dome Android domina al 70% contro il 21% di Apple iOS; nel mercato tablet, dove Apple iPad crolla sotto il 50% mentre i tablet Android (a partire da Google Nexus 7, Samsung Galaxy Tab e Amazon Kindle Fire HD) allungano il passo. Ma anche in Borsa: il titolo di Apple è in caduta libera e ha trascinato il colosso di Cupertino sotto quota 400 miliardi di dollari; invece Google sembra non aver mai goduto tanta salute, e il titolo ha superato gli 800 dollari per azione, e guarda al traguardo dei 900 dollari.

Google detiene inoltre oltre il 40% del mercato dell’advertising online. Il motore di ricerca di Mountain View è il primo in un mercato dove la torta vale 37.3 miliardi di dollari. Questa è la cifra che il business spende ogni per raggiungere l’audience sul Web. Invece Apple vende tanti dispositivoi, ma non ne trae alcun beneficio. Al contrario Google si avvantaggia nel video, mobile, local e social advertising e nei banner. Il Ceo Lary Page ha anche esteso la ricerca online: ora Google domina sul Web con il 67%, e nel Mobile con il 70%. Google guiderà il 55% del mercato USA della pubblicità mobile nel 2013 e si prevede che crescerà al 57% nel 2014, secondo EMarketer.

La capitalizzazione di mercato di Apple non è mai stata così bassa in un anno. Il titolo è scambiato a 420.05 dollari contro gli 821.50 dollari di Gooogle. Inoltre Apple ha una valutazione da 394.45 miliardi di dollari, come a fine 2011. Per recuperare terreno, Apple confida in iWatch, la moda emergente degli smartwatch, e in iPhone 5S per settembre. Ma tutti gli occhi sembrano catalizzati da Samsung Galaxy SIV, dotato di tecnologia di eye-tracking. Mentre l’iPhone non ha ancora implementato la tecnologia NFC, tanto per dire. Invece Google scommette sui Google Glass, gli occhialini avveniristici che inaugureranno l’era della tecnologia che s’indossa, la Wearable technology. Apple ormai appare un follower, e non più l’innovatore, astuto e veloce, dei tempi di iPhone e iPad.

 

Sei un esperto di Google? Misurati con un QUIZ!

Che cosa sai di Android? Mettiti alla prova con un QUIZ!

– Quanto conoscete Apple? Misuratevi con un QUIZ!

Che cosa sapete di Samsung? Misuratevi con un QUIZ!

Apple e Google a confronto @ shutterstock
Apple e Google a confronto
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore