Aumenta la navigazione in rete con il telefonino

NetworkProvider e servizi Internet

In Gran Bretagna le persone scaricano sempre più pagine web sui propri cellulari, rivelano alcune statistiche.

In media, riporta la Mobile Data Association (MDA), vengono visitate al giorno 28,5 milioni di pagine attraverso Wap (Wireless Application Protocol), dato incoraggiante per l’industria, dato che il protocollo Wap ha faticato a decollare. Suonerie polifoniche con suoni più gradevoli, possibilità di informarsi sulle ultime notizie, trovare un locale o un cinema, sono tutti fattori che concorrono a questa crescita. Se da una parte le persone scaricano attualmente pagine web in quantità tre volte superiore rispetto all’anno passato, i dati della MDA mostrano dall’altra che la quantità di messaggi di testo (SMS) inviati è rimasta invariata per gli ultimi sette mesi. I modelli più recenti, dotati di schermi a colori e icone user-friendly sembrano incoraggiare gli utenti a servirsene per la ricerca di informazioni. Ma sono in molti a non rendersi conto di utilizzare il protocollo Wap quando chiedono di ricevere informazioni sul proprio cellulare, dice Kate Marriott di MDA. E perché dovrebbero? Anche secondo gli operatori di telefonia mobile, non c’è alcuna necessità di confondere le persone utilizzando parole del gergo informatico come «Wap», basta far loro sapere quale tipo di informazione possono ottenere con il proprio cellulare. Oltre a cinema, gossip sulle celebrità, ultime notizie e sport, principali responsabili dell’incremento di utilizzo, i siti di chat via Wap sono tra i più popolari. Anche le suonerie polifoniche hanno un ruolo fondamentale. Entro la fine del 2003 si prevede che vengano vendute suonerie per un valore di 70 milioni di sterline, mentre nel 2002 sono stati realizzati 40 milioni di sterline, secondo MDA. Le suonerie vengono inoltre sfruttate dalle etichette discografiche per promuovere nuovi singoli e nuovi album. Secondo le previsioni MDA, entro la fine dell’anno verranno visitate 8 miliardi di pagine web, cifra destinata a crescere ulteriormente con il lancio di applicazioni e dispositivi avanzati.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore