Auralog Tell me More Kids

Management

Come imparare l’inglese divertendosi.

Tell me more Kids è la collana per bambini proposta da Auralog per l’apprendimento dell’inglese britannico o statunitense. I tre livelli, dai 5 ai 12 anni allargano di volta in volta gli orizzonti geografici e conoscitivi dei piccoli fruitori. Il secondo livello, qui preso in analisi, fa muovere i bambini tra i 6 e gli 8 anni all’interno di una ridente cittadina, mentre il primo livello ha come tema la Casa e il terzo livello il Mondo. Il canuto Pompeo – che ricorda Einstein – e la pappagallina Kalikò si alternano in spiegazioni e piccole incursioni all’interno della navigazione. A inizio gioco, il bambino può costruire il proprio personaggio, scegliendo nome, connotati e abbigliamento, per poi muoverlo all’interno della colorata e allegra città. Nove le ambientazioni navigabili, dal Meccanico al Mercato, dal Ristorante al Parrucchiere, senza scordare la Scuola, la Casa, il Parco, la Piscina e il Circo. La Biblioteca contiene le settecento parole che il programma mette a disposizione per l’apprendimento, tutte raggruppate per famiglie e tutte ascoltabili. L’interattività del programma fa da padrona. Grazie al microfono in dotazione, il bambino può ascoltare le parole, vederne lo spettro sonoro corretto e quello della propria voce, dopo averla registrata e riascoltata. Puzzle, memory, cruciverba, disegno, ma anche piccole storie in sequenza da riordinare nell’ambientazione sempre nuova e diversa. Veniamo ai numeri: 700 parole, 100 ore di attività e più di 400 giochi.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore