Autodesk completa l’acquisizione di Alias

Aziende

L’acquisizione potenzia le capacità di visualizzazione e animazione 3D di Autodesk

Autodesk ha annunciato oggi di aver completato l’acquisizione della società Alias per 197 milioni di dollari. Il 4 ottobre 2005, Autodesk aveva annunciato il raggiungimento di un accordo definitivo per l’acquisizione di Alias ? azienda leader nello sviluppo di tecnologie per la grafica 3D.L’acquisizione espande Autodesk nel software 3D per il settore dell’industria manifatturiera, del media e intrattenimento. La società ora ha più di sette milioni di utenti. I prodotti, la tecnologia e i servizi Alias saranno integrati nelle divisioni “Manufacturing Solutions” e “Media & Entertainment” e nell’organizzazione Consulting di Autodesk. Alias StudioTools – il software per la progettazione che genera modelli 3D da sketch bidimensionali – aggiunge nuove capacità di progettazione e di visualizzazione alle soluzioni specifiche per il settore manufatturiero di Autodesk. L’acquisizione potenzia anche il portafoglio per il mercato del media e intrattenimento di Autodesk con software quali Maya di Alias, applicazione vincitrice del premio Oscar, Alias MotionBuilder, software di animazione 3D e Alias FBX, un formato molto diffuso per lo scambio e l’uso di contenuti 3D. Autodesk ha intenzione di continuare a potenziare lo sviluppo e l’assistenza sui prodotti e i servizi Alias. Le attività di ricerca e sviluppo della società sono attualmente impegnate a collegare i prodotti Autodesk e Alias esistenti e ad offrire una migliore interoperabilità e gestione dei dati. Nel settore manufatturiero, gli utenti potranno contare su una soluzione più completa ? che va dalla progettazione alla produzione. Nel settore media e intrattenimento, molti clienti utilizzano già prodotti Autodesk e Alias. Pertanto, potranno beneficiare di un flusso di lavoro più snello per progetti destinati al cinema digitale, al broadcast e ai videogiochi. Molti componenti del management di Alias sono già entrati a far parte del team Autodesk, tra questi Dave Wharry e Michel Besner. Dave Wharry, ex vicepresidente Global Sales and Marketing di Alias, è ora vicepresidente vendite della divisione Media & Entertainment di Autodesk. Michel Besner, ex vicepresidente Business Development ? Mercati Emergenti di Alias, è attualmente responsabile del portafoglio prodotti 3D della divisione Media & Entertainment di Autodesk. L’ex sede centrale di Alias di Toronto in Canada mantiene il ruolo di centro di sviluppo chiave per Autodesk. Infine Autodesk conferma la propria previsione, già diffusa, per il quarto trimestre fiscale 2006. Escludendo l’impatto dell’acquisizione Alias, il ricavo netto previsto oscillerà fra i 405 ed i 415 milioni di dollari, ed il dividendo per azione sarà compreso tra 0,34 e 0,36 dollari.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore