Autodesk rilascia Architectural Desktop 2005

Aziende

La nuova versione del famoso prodotto di progettazione Cad di Autodesk
presenta alcune nuove funzionalità per ottimizzare l’efficienza delflusso di lavoro e renderlo più collaborativo e flessibile

Efficienza, collaborazione e flessibilità: sono le tre parole che caratterizzano la nuova versione di Autodesk Architectural Desktop 2005. Le nuove funzionalità del prodotto consentono ai progettisti di creare, gestire e condividere più agevolmente i dati della costruzione. Integrando le nuove funzionalità della piattaforma AutoCAD 2005, infatti, Autodesk Architectural Desktop 2005 consente di ottimizzare il flusso di lavoro mediante una gestione più efficiente dei file di disegno. In particolare, la nuova funzione Dettagli snellisce il processo di creazione dei particolari costruttivi grazie a una completa libreria di componenti di dettaglio e routine automatizzate; i potenti strumenti di modifica dei componenti di dettaglio consentono poi una più agile manipolazione del progetto. Per aumentare l’efficienza nel flusso di lavoro, la nuova funzione Gestione gruppi di fogli di AutoCAD 2005 è stata integrata nel Navigatore progetto, il sistema di gestione dei disegni di Architectural Desktop, attraverso il quale i progettisti possono creare, gestire e pubblicare con facilità i gruppi di fogli poiché i prospetti, le sezioni, i dettagli, i computi, i gruppi di fogli, i richiami e le annotazioni in generale sono tutti coordinati. Per facilitare la collaborazione e l’integrazione dei dati, Architectural Desktop 2005 ha reso disponibili ulteriori Api per lo sviluppo da parte di terzi di applicazioni di nicchia che ne estendono l’applicabilità in settori quali l’analisi delle prestazioni delle costruzioni. Infine, grazie a opzioni di installazione più flessibili, l’implementazione di Autodesk Architectural Desktop in tutta la progettazione dell’azienda risulta molto semplificata. La versione localizzata in italiano sarà disponibile a breve.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore