Avaya acquisisce Tenovis

Aziende

La comunicazione per le aziende si consolida in Europa

Tenovis con le sue radici europee è il ponte per lo sbarco definitivo di Avaya sul Vecchio Continente. Ma l’acquisizione arriva dopo anni di collaborazione e costituisce l’occasione per Avaya per ampliare i suoi orizzonti europei, guadagnando posizioni in campi che spaziano dai call center alla comunicazione per le aziende (servizi di chiamate e messaggi registrati). L’operazione costerà 370 milioni di dollari e l’assunzione di debiti per 265 milioni di dollari. Avaya, che ha recentemente completato l’acquisizione di Spectel adibita a Web e audio conference in ambito europeo, dimostra interesse verso il Vecchio Continente.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore