Avaya e Getronics entrano nel Cefriel

Aziende

Il Centro di Eccellenza Ict del Politecnico di Milano trova due alleati strategici in ambito ricerca, formazione e innovazione

Il Cefriel, Centro di Eccellenza Ict del Politecnico di Milano , rafforza il suo legame con il mondo delle imprese e trova in Avaya e Getronics due alleati strategici in ambito ricerca, formazione e innovazione.Con più di 3000 mq attrezzati a laboratori, aree di lavoro e aule formative, circa 1500 studenti formati post-lauream, oltre 60 prototipi software sviluppati ogni anno, quella del CEFRIEL è oggi, per dimensioni e risultati, un’esperienza unica nel settore dell’Information & Communication Technology in Italia. Dal punto di vista operativo, il supporto del CEFRIEL alle imprese consiste in una serie di servizi che spaziano dalla ricerca strategica nel settore ICT, con definizione delle tecnologie applicabili nel medio periodo e trasferimento dei risultati delle ricerche sul piano applicativo, alla realizzazione di progetti formativi e di master (CEFRIEL è promotore del Master Universitario di II livello in Tecnologia dell’Informazione), al supporto diretto attraverso studi di fattibilità, realizzazione di prototipi, testing di nuove tecnologie, prove comparative su prodotti esistenti, brevetti eccetera. “La partnership con un ente di ricerca prestigioso quale il CEFRIEL ? sottolinea Sergio Villa, Amministratore Delegato Avaya Italia e Mediterraneo – ci consente di sviluppare soluzioni congiunte sempre più allineate ai bisogni del mercato italiano. In particolare, lavoreremo sui nuovi sistemi di comunicazione basati su IP (Internet Protocol), con speciale attenzione a tematiche di sicurezza, particolarmente rilevanti per le pubbliche amministrazioni, la protezione civile e per il mondo aziendale”. Roberto Schisano, Presidente e Amministratore Delegato di Getronics, ha affermato: “Uno degli elementi cardine della strategia competitiva di Getronics è quello di ricercare costantemente partnership indipendenti con cui condividere le sfide del mercato ICT. In questa prospettiva, i Competence Centers del CEFRIEL potranno fornire un valido contributo, sia nelle fasi di proposizione di offerta verso i clienti, sia nella delivery di quei progetti innovativi che testimoniano la bontà delle soluzioni proposte. Ed è su temi quali la sicurezza, la mobilità e la convergenza, che Getronics intende focalizzare la sua attenzione ricercando costantemente opportunità di collaborazione con gli esperti del CEFRIEL e con le aziende che ne fanno parte”.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore