Avaya e la telefonia IP

Management

Intanto nel 2006 la più grande rete convergente alla FIFA World Cup

Alle spalle ci sono gli Avaya Labs (ex Bell Labs), con oltre 1800 brevetti, sul fronte commerciale è attiva una leadership nelle soluzioni di IP Telephony, Contact Center e mobilità, con un milione di clienti e 2500 partner a livello mondiale, e davanti sta la sfida dell’imminente realizzazione per la FIFA World Cup 2006 della più grande rete convergente di comunicazioni realizzata per un evento:Avaya è già al lavoro per realizzare una infrastruttura di rete provvisoria, ma in grado di gestire 15 milioni di milioni di byte sotto forma di dati e di voce. Dopo l’esperienza del 2002 in Giappone e Corea con una rete ATM e Frame Relay, ora per il 2006 in Germania Avaya punta su WLAN, IP Telephony e mobilità su cellulari e palmari con un’architettura che punta pesantemente sul protocollo IP, mentre ogni città sede dell’evento sarà collegata in rete geografica attraverso IP su ATM. Secondo i responsabili dell’azienda, che in Italia ha da poco completato anche a livello societario l’acquisizione di Tenovis, la telefonia IP sta trovando la sua killer application nella possibilità di integrare la voce all’interno stesso dei processi e delle applicazioni aziendali. Nel corso del semestre di quest’anno l’azienda ha introdotto e reso disponibili una serie di nuovi prodotti che supportano la suite Multivantage di applicazioni per la comunicazione aziendale. Il cuore dell’offerta è ora la versione 3.0 del Communication Manager per la telefonia IP, mentre una nuova suite ha il compito di aprire le applicazioni ai Web Services. Per la nuova versione del suo Communnication Manager Avaya ha lavorato molto sulla affidabilità e sulla disponibilità anche per applicazioni mission critical. Ad esempio, con la nuova opzione Enterprise Survivable Server, anche nel caso di un guasto presso la sede centrale dell’azienda viene assicurata la continuità operativa con il mantenimento delle chiamate attive presso tutte le sedi periferiche collegate. L’ottimizzazione e la gestione delle comunicazioni su WAN, contro ogni degrado della qualità della voce, anche con soluzioni SIP, viene garantita dal software Converged Network Analyzer.Tra le nuove applicazioni SIP di Avaya segnaliamo un sistema di conferenza in grado di supportare fino a 300 partecipanti (Meeting Exchange) e il softphone R2 che unisce alle funzionalità voce, l’ Instant Messaging e la gestione dei servizi di Presence. Le novità riguardano anche la Customer Interaction Suite per Contact Center a livello di Agent. Anche in questa soluzione softphone per operatori basata su protocollo SIP sono state introdotte nuove funzionalità di gestione della presenza e di messaggistica istantanea.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore