Avaya: un nuovo distributore nel carniere

Mobility

Vittorio Balestrini, Channel Director, anticipa che in vista del lancio di un
nuovo Ip Telephony sarà selezionato un nuovo attore della catena distributiva
specializzato in Ict

Attenzione alla verticalizzazione del partner, un nuovo alliance programme che sarà lanciato a breve e dedicato, in particolare, ai service provider, consultant e outsourcer e in più un nuovo prodotto lanciato questa settimana, Avaya Quick Edition, un Ip telephony che potrà soddisfare da zero a 20 utenti. Proprio per questo tipo di prodotto, Vittorio Balestrini, Channel Director di Avaya, ha annunciato che, oltre ai due distributori con cui la società sta lavorando (Tecnocael e Fiore), in prospettiva se ne potrà aggiungere un terzo specializzato in Ict. Balestrini ha anticipato che per la metà del mese di gennaio 2007 sarà organizzato un evento per i partner, finalizzato alla presentazione del nuovo prodotto e, non ha nascosto che interessati all’Avaya Quick Edition potrebbero essere le associazioni di categoria, come gli studi professionali, come i commercialisti. Sono queste alcune delle novità annunciate dalla società all’Avaya Emea 2007 partner conference, tenutasi nei giorni scorsi a Roma. Uno dei principali clienti di Avaya è Telecom Italia, negli ultimi mesi attivo anche nel filone dell’iptv. Balestrini non conferma un interesse specifico in questo settore, ttutavia, si trincera dietro un “forse…”.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore