Avm Fritz!Box Fon Wlan

Management

In un unico dispositivo un modem Adsl, un router e un access point 802.11g

Il Fritz!Box Fon Wlan è l’evoluzione del modello precedente, al quale Avm ha aggiunto un access point 802.11g a 54 Mbps; le uniche differenze visibili sono infatti nelle dimensioni leggermente aumentate e la presenza di una piccola antenna orientabile. Con il nuovo Fritz!Box è quindi possibile gestire tutte le problematiche di connettività nei piccoli ambienti di lavoro o in casa, offrendo un collegamento a Internet tramite Adsl e condividendolo con altri Pc. Oltre a poter comunicare con altri computer in modalità wireless, Fritz!Box Fon Wlan può gestire anche il collegamento via cavo ad altri due Pc, uno tramite porta di rete Ethernet e uno tramite l’interfaccia Usb: in questo modo soddisfa gran parte delle esigenze, ma la porta Ethernet può anche essere collegata a uno switch. Un’altra funzione molto interessante del prodotto Avm è il supporto alle comunicazioni Voice Over Ip: è infatti presente un vero e proprio centralino VoIP. Sul retro del dispositivo, oltre alla porta di rete, quella Usb e quella per la connessione Adsl, si trovano due prese telefoniche Rj11 che consentono di utilizzare normali telefoni per comunicare via Internet. Una terza presa Rj11 può essere collegata alla linea telefonica, analogica o Isdn, permettendo di utilizzare un unico apparecchio sia per le chiamate VoIP che per quelle analogiche tradizionali. La configurazione di Fritz!Box Fon Wlan si effettua tramite una comoda interfaccia Web, alla quale si può accedere tramite il browser Internet di un Pc collegato al dispositivo in una delle tre modalità disponibili. L’interfaccia di configurazione, pur essendo in lingua inglese, è curata nei minimi dettagli e offre anche numerose comode funzioni. Il pannello di controllo dell’interfaccia si apre su una pagina che elenca le informazioni base del sistema, ovvero il suo stato, la connessione Internet e l’attivazione dei servizi VoIP. La prima sezione è invece dedicata al dettaglio del collegamento Internet, e consente di impostare i dati di login e il tipo di connessione e di visualizzare le statistiche del traffico degli ultimi giorni e i dati relativi alla qualità del collegamento Adsl, con numerose informazioni tecniche. Qui è inoltre possibile configurare il supporto ai servizi Dynamic Dns, che consentono di assegnare un indirizzo Internet tradizionale alla rete anche se collegata al provider con un indirizzo Ip dinamico, e il reindirizzamento di porte a indirizzi di rete, per abilitare alcuni servizi su specifici Pc presenti in rete. La seconda sezione del pannello di configurazione riguarda la telefonia; è possibile quindi configurare l’accesso a un server Sip per effettuare e ricevere telefonate via Internet e eventualmente indicare i numeri di telefono da indirizzare sulla rete telefonica standard. La parte relativa alla configurazione alla rete wireless, si occupa soprattutto della sicurezza: qui si può impostare e attivare uno tra i sistemi di protezione supportati (Wep-64 or Wep-128, Wpa e Wpa2), oppure limitare l’accesso Wi-Fi solo ai dispositivi con l’indirizzo Mac automaticamente memorizzato durante il primo collegamento. La penultima sezione permette invece di configurare i dettagli della rete locale, di visualizzare un log degli eventi e di aggiornare il firmware di Fritz!Box. Durante il funzionamento, Fritz!Box Fon Wlan si è sempre dimostrato molto affidabile, sia nel collegamento Adsl che nella gestione della rete locale. Le funzionalità VoIP possono essere gestite in modo totalmente trasparente, grazie alla possibilità di utilizzare telefoni standard e alla gestione contemporanea delle chiamate via Internet e quelle via linea standard. L’interfaccia di configurazione offre inoltre ogni tipo di informazione sullo stato dei collegamenti, permettendo di individuare rapidamente un eventuale problema di collegamento. Peccato la mancanza di software e documentazione in lingua italiana. Ben 5 anni di garanzia confermano la fiducia del produttore nella qualità dei propri prodotti.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore