Avocent completa l’acquisizione di Landesk

Workspace

La combinazione aziendale permetterà una gestione integrata di infrastrutture

Completata a settembre, l’acquisizione di Landesk da parte di Avocent aggiunge l’integrazione di software per la gestione e la protezione centralizzata delle risorse dell’information technology al portfolio di offerta di Avocent. La combinazione aziendale di Avocent e Landesk, insieme con la recente acquisizione (marzo 2006) da parte di Avocent di Cyclades, fornitore di prodotti seriali di gestione di infrastrutture, ha messo in grado la società di offrire una piattaforma di gestione che comprende il software Dsview 3 e l’ architettura unificata di Landesk. Le soluzioni rese possibili da tale piattaforma coprono le più svariate applicazioni, come la gestione di server, desktop, centri dati, reti e sicurezza. La combinazione delle competenze hardware di Avocent con i servizi software di Landesk permette anche di offrire soluzioni come appliance o come piattaforma software. Il software Dsview 3 fornisce un’interfaccia grafica unica che permette agli amministratori di sistema di gestire le applicazioni di centri dati. A disposizione degli utenti di Avocent Kvm su commutatori Ip c’è anche l’accesso immediato ai p-class Blade System di Hp nonché ai blade server Dell PowerEdge 1855 e 1955. L’utente può controllare questi blade server tramite sia il software Dsview 3 sia l’interfaccia web del commutatore Avocent Dsr.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore