Aziende Private Equity sono interessate a comprare NEC Electronics

Aziende

I fondi Private Equity sembrano aver sviluppato appetito per le società di
semiconduttori

I FONDI Private Equity sembrano aver sviluppato un feroce appetito per le società di semiconduttori, specialmente quelle legate ai telefoni cellulari. La notizia di oggi è che NWQ ha accumulato una quota del 10,5% di NEC Electronics (NECE), mentre un’altra compagnia PVC (Public Venture Capital), la Capital Research, sembra detenere il 2,97%. NEC Electronics aveva una capitalizzazione di circa $ 4,4 miliardi la scorsa settimana. Freescale è stata acquisita dal Blackstone Group, che include il gruppo Carlyle, Permira e Texas Pacific, per $ 17,6 miliardi mentre Kohlberg Kravis Roberts & Co, Silver Lake Partners e AlpInvest Partners hanno acquisito l’80,1% di Philips Semiconductors. La cifra pagata da questa transazione non è stata resa pubblica ma da allora la divisione Semiconductor di Philips è stata rinominata NXP Semiconductors. Nel frattempo il Wall Street Journal ha intercettato indiscrezioni secondo cui Cypress Semiconductor, Atmel e ST Microelectronics sono tutte potenziali bersagli per le PVC.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore