Badger, il robot anti-fiamme

Management

Progettato e realizzato da unazienda che lavora con la Nasa e con il Dipartimento delle foreste Usa, il dispositivo rileva fiamme di 20 centimetri a una distanza di 20 chilometro

Gli incendi estivi sono unemergenza ciclica che il nostro Paese deve affrontare praticamente ad ogni estate. Determinati nella maggior parte dei casi da cause dolosi, sono estremamente pericolosi soprattutto per il patrimonio forestale e per gli equilibri ambientali, oltre che per la fauna delle zone colpite e per le persone che si venissero a trovare nelle zone interessate. Per avere tecnologie allavanguardia nella prevenzione degli incendi, il ministero per le Politiche Agricole ha deciso ladozione di un piccolo robot, denominato badger (in inglese, tasso), capace di individuare una fiamma di 20 centimetri di altezza a una distanza di 10 chilometri. Progettato e realizzato dalla Dpm, unazienda che lavora con il Dipartimento forestale degli Stati Uniti e con la Nasa, il dispositivo si basa sul rilevamento delle fonti di calore – anche piccole – ed in grado di funzionare anche in condizioni di scarsa visibilit. Si tratta quindi di un dispositivo che pu permettere al Corpo forestale dello Stato di fare unopera di rilevazione molto pi accurata e mirata di quella precedente, con possibilit di intervento caratterizzata da precisione quasi chirurgica, a tutto vantaggio della tempestivit e dellefficacia dazione sia nella fase di rilevazione sia in quello di spegnimento delle fiamme.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore