Banca dati contro la pedofilia: stanziati 1,5 miliardi di euro

Autorità e normativeNormativa

La lotta alla pedofilia e pedopornografia riguarda i ministeri degli Interni,
Giustizia e Comunicazioni

La voce relativa alla lotta contro la pedofilia del fondo per le politiche della famiglia, pubblicato in Gazzetta Ufficiale, prevede uno stanziamento di 2,5 mln di euro, che e’ un finanziamento aggiuntivo rispetto alle risorse gia’ stanziate che garantiscono il funzionamento del Comitato interministeriale di coordinamento per la lotta alla pedofilia e dell’Osservatorio per il contrasto della pedofilia minorile. Lo precisa l’ufficio stampa del Ministro delle politiche per la famiglia, Rosy Bindi: sono infatti a disposizione del Dipartimento delle Politiche per la Famiglia 1,5 mln di euro per la realizzazione, tra l’altro, della banca dati, strumento essenziale all’azione di prevenzione e contrasto della pedofilia.

Studio Celentano

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore