Banca Sella si rinnova

Aziende

Un sito completamente ristrutturato e suddiviso in quattro aree tematiche che sono dei veri e propri minisiti, è la nuova faccia online
del portale di Banca Sella

A sette anni dalla sua nascita il portale finanziario di Banca Sella ha una nuova faccia. Il portale, completamente ristudiato, si compone di quattro mini siti, un motore di ricerca interno e si presenta con una barra di navigazione completamente rinnovata. I quattro siti fanno riferimento ad altrettante aree tematiche, differenziate per colore: Famiglia&Risparmio (blu), Impresa (giallo), Trading (arancio) e Shop&Commerce (verde). “Questa nuova impostazione”, ha dichiarato Luca Ferrarese, responsabile di Sella.it “facilita il navigatore nel reperire informazioni tramite la presenza di menù a tendina e all’utilizzo di un motore di ricerca che guidano nel percorso. Inoltre, per ogni prodotto/servizio, vengono dettagliate caratteristiche, vantaggi e promozioni”. Internet, telefono fisso o cellulare, il contatto con Banca Sella è all’insegna della multicanalità e l’offerta dell’operatore finanziario si completa con nuovi servizi come la sezione Shop, che contiene offerte che verranno aggiornate ogni 15 giorni, o quella educational, con servizi gratuiti come le analisi finanziarie. Il sito offre inoltre una nuova gamma di servizi, a partire dalla possibilità di pagare il bollo auto online. Nato nel 1997 come semplice Home Banking informativo, Banca Sella oggi è uno dei leader italiani nel Trading on line, nell’Internet Banking e nell’E-commerce. I numeri parlano da soli: i clienti retail dei servizi di Sella.it, dai 1.900 di fine 1998, oggi sono oltre 117.000; le aziende che utilizzano il servizio di Corporate Internet Banking sono 8.000; gli esercenti virtuali che utilizzano l’e-commerce di Banca Sella sono saliti oltre quota 7.000; il numero delle operazioni effettuate giornalmente dai trader è cresciuto, dal 2001 al 2004, del 100%.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore