Banco Popolare e Digital Magics finanziano startup

AziendeStart Up
Banco Popolare e Digital Magics finanziano startup

In base all’intesa, il Banco Popolare ha erogato un finanziamento a medio lungo termine di un milione di euro a Digital Magics. Un milione di euro da investire in Ricerca e Innovazione e startup

Banco Popolare e il business incubator Digital Magics hanno siglato un’intesa per erogare alle startup un finanziamento a medio / lungo termine per un milione di euro.

Banco Popolare e Digital Magics finanziano startup
Banco Popolare e Digital Magics finanziano startup

L’accordo concluso con il Fondo Europeo degli Investimenti (EIF) ruota intorno allo strumento di garanzia Innovfin SME Guarantee, supportato dal Fondo Europeo per gli Investimenti Strategici (EFSI). In base all’intesa, il Banco Popolare ha erogato un finanziamento a medio lungo termine di un milione di euro a Digital Magics a copertura del fabbisogno finanziario legato ai consistenti investimenti in Ricerca e Innovazione compiuti dall’azienda. Grazie all’immissione di nuove risorse finanziarie, “Digital Magics affiancherà i giovani talenti e creatori, per la nascita e lo sviluppo di neo-imprese digitali, e sosterrà le imprese italiane locali con i programmi di Open Innovation, per innovare processi interni, prodotti e servizi grazie alle startup innovative”.

A fine settembre le startup si attestavano a 6.363 unità nel Registro delle Imprese: hanno registrato una crescita del 7,07%, pari a 420 unità rispetto a fine giugno. Le startup innovative costituiscono lo 0,4% sul totale delle società di capitali italiane, in aumento rispetto allo 0,38% di fine giugno e allo 0,35% di fine marzo. La Lombardia vanta il 21% delle startup italiane. In seconda posizione si piazza l’Emilia-Romagna con 782 startup (12,3%), Lazio con 625 (9,8%), Veneto con 492 (7,7%) e Campania con 404 startup innovative (6,35%). Ma il Trentino-Alto Adige si distingue come regione con la più alta percentuale di startup innovative in rapporto alle società di capitali presenti (1,05%). In questa classifica, seguono Marche (0,77%), Emilia-Romagna (0,7%) e Friuli Venezia-Giulia (0,62%).

Di recente Digital Magics ha spiegato che l’incubatore crescerà del 74% sul fatturato aggregato nel 2015 (32 milioni di euro circa) rispetto al 2014. L’obiettivo è arrivare a 100 startup incubate nel 2018.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore