Banda larga, gli Usa mettono sul piatto 4 miliardi di dollari

NetworkReti e infrastrutture

Il piano Obama da 7,2 miliardi di dollari vuole azzerare il Digital Divide statunitense nelle aree rurali

Il piano da 7,2 miliardi di dollari per la banda larga Usa vuole creare nuovi posti di lavoro nelle Tlc e azzerare il Digital Divide statunitense nelle aree rurali degli states.

Gli Usa mettono sul piatto i primi 4 miliardi di dollari: “Questo finanziamento è un acconto sull’impegno del presidente di estende i benefici educativi ed economici di internet a tutte le comunità”, ha commentato Joe Biden in un comunicato.

Il programma per il broad band è dentro il pacchetto di stimoli fiscali da 787 miliardi di dollari contro la recessione Usa.

L’Australia ha appena varato un maxi piano broad band , mettendo sul piatto 31 miliardi di dollari. Il piano di Canvberra “fibre-to-the-home” genererà25mila posti di lavoro in costruzione più 37mila nella fase di picco.

Anche l’Italia potrebbe trarre ispirazione dal piano banda larga, per investire i promessi 1,47 miliardi contro il Divario digitale italiano .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore