Banda larga in versione Pmi

Management

L’operatore di telecomunicazioni Elitel propone due nuove offerte destinate alle piccole e medie aziende e all’utenza residenziale

Si chiamano Elitel Futura Light ed Elitel Futura Pro le nuove offerte di telefonia a banda larga con cui Elitel ( www.elitel.biz ) intende rivolgersi anche alle piccole e medie imprese e all’utenza residenziale. Le due offerte consentono di telefonare e navigare quanto si vuole sfruttando la tecnologia Voip, accedere a un pacchetto di servizi che facilitano la mobilità e la reperibilità, ottenendo risparmi che, a detta dell’azienda, in base al mix delle chiamate, possono risultare del 70% o anche di più. Con Elitel Futura Light, a 18,95 euro al mese più Iva, è possibile, a chi già dispone di connessione Adsl, ricevere un telefono Ip con display di 5 righe, tasti funzione e vivavoce, fare chiamate illimitate verso i numeri nazionali fissi, usare la funzione cercami per essere sempre raggiunti attraverso la dotazione di un numero unico, che può essere quello normalmente usato. Elitel rende disponibile anche un’area Web (www.elitelfutura.it) da cui gestire da remoto il proprio telefono impostando svariate funzioni: farsi ricercare da sistema, gestire la rubrica online, accedere al servizio di assistenza telefonica virtuale che prevede la registrazione di tutte le chiamate ricevute e l’inoltro di quelle individuate come urgenti. Con Elitel Futura Pro, a 79,90 euro mensili più Iva, Elitel fornisce anche la propria Adsl, con 32 Kbit/s di banda garantita, dominio (nomeazienda.it) e spazio Web da 5 mega, 20 caselle email professionali personalizzabili con Antivirus e Antispam, un router e un telefono Ip. Inoltre, accanto alle funzionalità previste per il pacchetto base, propone l’opzione di Ufficio remoto virtuale, che permette di accedere alla linea telefonica da qualunque accesso Internet e le funzioni di audiocanferenza. “Da sempre Elitel ha impostato le proprie offerte per soddisfare le esigenze di innovazione, di comunicazione e di economicità delle piccole e medie imprese, dice Gianluca Ranzani, direttore marketing e customer service Elitel. Elitel Futura, piattaforma che consente di sfruttare pienamente le potenzialità della telefonia a banda larga, come tutte le innovazioni collegate alle funzionalità avanzate di centralino virtuale (IP Centrex), permette alle imprese di apportare forti cambiamenti sul fronte delle comunicazioni aziendali. In questo senso è un’offerta strategica in quanto per la prima volta anche le Pmi hanno a disposizione un nuovo modo di comunicare, economico ed efficace, con clienti, fornitori e colleghi. Senza elevati investimenti possono ora contare su un’opportunità che consente di incrementare le linee telefoniche in modo flessibile, senza pagare canoni per le linee aggiuntive, dotandosi nello stesso tempo di funzionalità avanzate, offerte fino a poco tempo fa solo da centralini costosi e complessi. Il tutto grazie alla larga banda e alla piattaforma software che Elitel mette a disposizione della propria clientela. Si tratta di un significativo passo in avanti per quell’azienda sempre più ‘mobile’e interconnessa che caratterizza la nostra attuale economia; siamo convinti che le imprese italiane sapranno coglierne velocemente le opportunità”. “Nei prossimi mesi abbiamo intenzione di far evolvere ulteriormente la nostra offerta Elitel Futura garantendo integrazioni con tutti i device che di solito l’impresa usa per il proprio lavoro, conclude Ranzani. Il nostro obiettivo è infatti di porci come unico interlocutore per le comunicazioni aziendali, ed Elitel Futura è l’offerta che ci consente di garantire ai nostri clienti e alle aziende che ci sceglieranno un’integrazione totale delle comunicazioni aziendali: voce, Internet, dati, video”.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore