Barack Obama riceve uno smartphone ultrasicuro

SicurezzaSoluzioni per la sicurezza
0 0 Non ci sono commenti

Il cellulare blindato Sectera Edge è costato 3.350 dollari. Obama può finalmente utilizzare il suo ‘fidato’ Blackberry

Il presidente degli Stati Uniti può stare tranquillo. I suoi servizi di sicurezza l’hanno finalmente autorizzato ad usare il fidato Blackberry, ma in una versione ultrasicura. Costato 3350 dollari e prodotto da General Dynamics, lo smartphone offre le tradizionali funzionalità (agenda, task, sincronizzazione del desktop) , aderisce agli standard militari di robustezza e in più è stato certificato dalla National Security Agency come ultrasicuro.

Il Sectera lavora con una piattaforma Windows. Il cellulare è in grado di crittografare le conversazioni di gestire in modo sicuro documenti top secret. Secondo un comunicato ufficiale della Casa Bianca, questo telefono mobile“ rappresenta un compromesso che permette di rimanere in contatto “ con un numero ristretto di collaboratori e di amici personali.

Sono state messe da parte le preoccupazioni secondo le quali il Gps del cellulare potrebbe permettere di localizzare Obama con precisione.

D’altra parte Rim , il costruttore del Blackberry, segue da tempo una politica di certificazioni: le più recenti sono quelle ottenute in Germania dal Fraunhofer Institute for Secure Information Technology e la certificazione Common Criteria Eal 2+ . Per la canadese Rim un grande ritorno di marketing.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore