Basta Pc senza touchscreen: Eee Top a gennaio

PCWorkspace

A inizio 2009 arriverà in Italia il Pc All-in-on touchscreen di Asus, al prezzo di 600 euro. L’anno nuovo sarà di svolta per i computer che si sfiorano con le dita

Dopo l’interesse catalizzato da Apple iPhone, dal Blackberry Storm, da Htc e Samsung Omnia, il touchscreen è stato sdoganato nella telefonia mobile. Ora, conquistati i cellulari, le interfacce touchscreen vogliono dare l’assalto al mercato Pc. Il 2009 si preannuncia come l’anno del touchscreen sui computer, in asttesa di Windows 7: già abbiamo potuto mettere le mani su Hp TouchSmart, da gennaio i prezzi si abbasseranno con Asus Eee Top, il primo All-in-on della serie Eee, touchscreen di Asus.

Asus EeeTop arriverà in Italia nella seconda metà di gennaio: sarà a scaffale al prezzo di 600 euro, Iva inclusa. Asus EeeTopsfida l’iMac, con sistema operativo Windows Xp Home e un’interfaccia proprietaria touchscreen di Asus per gestire il touchscreen. Eee Top sarà equipaggiato con schermo touch e wide-screen da 15,6 pollici, processore Atom N270 a 1,6 GHz, 1 Gbyte di RAM DDR2, un hard disk da 160 Gbyte e 5400 RPM, una webcam da 1,3 megapixel, microfono e altoparlanti integrati, oltre a 3 uscite audio 5.1 e quattro Usb.

Asus spera di vendere 5 milioni di Eee Top in un biennio, circa il 40% del totale di unità vendute nel 2008.

Guarda il VIDEO TEST: HP TouchSmart IQ500.it

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore