bCentral.it risultati da record nei primi 18 mesi dal lancio

E-commerceMarketing

Il sito Microsoft dedicato alle piccole imprese si conferma punto di riferimento per chi cerca sul Web informazioni e servizi utili al proprio business

330.000 visitatori e 2.400.000 pagine viste nel solo mese di ottobre 2002, 125.000 utenti registrati ad oggi questi i principali risultati ottenuti da bCentral nel primo anno e mezzo di vita, a testimonianza di come anche le imprese di piccole dimensioni comincino a riconoscere limportanza e lutilit della Rete per lo svolgimento delle proprie attivit. Tendenza confermata anche da una ricerca condotta da Nielsen NetRatings per Microsoft su un campione di circa 500 aziende con meno di 100 dipendenti. La ricerca, condotta nel periodo aprile-giugno 2002 su un campione di imprese con meno di 100 dipendenti, stima in circa 840.000 unit il numero di aziende che consultano costantemente siti Internet e portali specificamente dedicati al mondo professionale un numero significativo, ma ancora troppo basso se rapportato ai 3.500.000 di piccole imprese che compongono il tessuto economico italiano. Lanalisi – che ha valutato i differenti comportamenti di fruizione del Web in diversi settori merceologici – evidenzia come luniverso degli utenti Internet sia composto prevalentemente da persone di sesso maschile (85%, contro il 15% di donne), con unet compresa tra i 35 e i 49 anni per il 49% e tra i 25 e i 34 anni per il 26%. Per quanto riguarda il grado di istruzione, la maggior parte in possesso di diploma (47%), anche se risulta abbastanza elevata la percentuale di laureati (30%). Infine, buona parte dei navigatori ricopre in azienda ruoli manageriali (21%) o svolge la propria attivit come libero professionista (18%). Dallindagine emerge che circa il 60% degli utenti che navigano abitualmente dallufficio di una piccola impresa consulta siti business. Lutilizzo di Internet per ancora molto indifferenziato e registra una notevole dispersione tra i diversi siti e portali, a testimonianza di come anche le aziende che hanno recepito lutilit della Rete e che cercano informazioni e servizi utili sul Web abbiano difficolt a orientarsi tra le diverse opportunit offerte. Per quanto riguarda bCentral, ottimi i risultati registrati nel mese di ottobre, con oltre 330.000 visitatori, 2.400.000 pagine viste e 125.000 utenti registrati dati che confermano il ruolo di bCentral quale punto di riferimento per le imprese e i professionisti che cercano in rete risorse e servizi per il proprio lavoro. La mission di bCentral condivisa, ad oggi, da 28 partner che hanno deciso di proporre attraverso le pagine del sito la propria offerta di prodotti e servizi specificamente dedicati al mondo della piccola impresa. Ci conferma, peraltro, la validit di bCentral quale strumento di comunicazione per chi desidera ottenere visibilit e raggiungere in modo efficace ed efficiente con i propri messaggi il target della piccola impresa, soprattutto se si considerano le dimensioni assunte da bCentral in termini di utenti. Sono inoltre pi di 650 le aziende che hanno deciso di affiliarsi a bCentral attraverso il programma bNews, che consente loro di arricchire gratuitamente il proprio sito Web con informazioni sempre aggiornate messe a disposizione da Microsoft bCentral e dai suoi partner.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore