BEA annuncia la disponibilità di WebLogic Platform 8.1

Aziende

I nuovi prodotti garantiscono un più veloce time to value grazie alla convergenza tra sviluppo e integrazione di applicazioni, portali e business process.

BEA Systems ha annunciato la disponibilità di BEA WebLogic Platform 8.1, BEA WebLogic Workshop 8.1, BEA WebLogic Integration 8.1 e BEA WebLogic Portal 8.1.La piattaforma WebLogic 8.1 e i singoli componenti – inclusi BEA WebLogic Server 8.1 e BEA WebLogic JRockit 8.1 che erano già disponibili- sono ora scaricabili all’indirizzo www.bea.com , oppure è possibile ricevere gratuitamente per un anno le versioni per sviluppatori iscrivendosi al programma dev2dev. I nuovi prodotti hanno un’unica architettura software sviluppata da BEA, basata su Java 2 Enterprise Edition (J2EE), extensible mark-up language (XML) e sui nuovi standard dei Web services. Questa architettura offre un più rapido time to value grazie alla convergenza tra sviluppo e integrazione delle applicazioni in una piattaforma unificata, semplificata ed estensibile. BEA WebLogic Platform 8.1 è basata su un’architettura unificata che include le nuove versioni dell’application server leader di mercato e della Java virtual machine, il pluripremiato enterprise portal, un framework di sviluppo e una soluzione di integrazione. La piattaforma WebLogic 8.1 si basa sulla tecnologia di infrastruttura applicativa che caratterizza i già noti prodotti BEA, utilizzati da migliaia di clienti a livello mondiale e che vengono combinati per fornire una sola piattaforma – unificata e intuitiva – per lo sviluppo, integrazione, messa in esercizio e gestione delle applicazioni. BEA WebLogic Integration 8.1 dà il via a una nuova era della business integration, cambiando il tradizionale approccio all’integrazione delle applicazioni e alla gestione dei processi di business. BEA WebLogic Integration 8.1 è un’unica soluzione che assicura alle aziende application server, application integration, gestione dei business process e funzionalità di trading partner integration. BEA WebLogic Integration 8.1 fornisce ai clienti da un lato un framework unificato di business integration e facile creazione e gestione di applicazioni, business process e partner trading network e dall’altro una nuova architettura per il loro rapido assemblaggio e integrazione. BEA WebLogic Integration 8.1 garantisce un ambiente di produzione unificato per gli integratori e gli sviluppatori, sfruttando l’ambiente di sviluppo di BEA WebLogic Workshop e un catalogo di application integration adapter standards-based. BEA WebLogic Workshop 8.1 offre un ambiente di sviluppo unificato e services-oriented per le aziende IT. All’interno di questo ambiente di sviluppo, le aziende IT possono creare applicazioni custom Java e Web, estendere o collegare applicazioni software – pacchettizzate o basate su Microsoft .NET- a processi di business e sviluppare applicazioni complesse e portali. BEA WebLogic Workshop supporta un ambiente di sviluppo services-oriented, che rappresenta un nuovo modo per creare applicazioni flessibili, caratterizzate da un’architettura di controllo estendibile per la rapida integrazione delle applicazioni e il ri-utilizzo di business best practices. BEA WebLogic Workshop 8.1 aumenta quindi la velocità e la flessibilità dello sviluppo e dell’integrazione delle applicazioni di un fattore 10x rispetto alle altre tecnologie. Infine, BEA WebLogic Portal 8.1 semplifica la realizzazione e la gestione di portali custom-fit e sarà uno dei primi portali a supportare il nuovo standard portlet Java, JSR 168, per lo sviluppo portlet-level, e il nuovo standard Java di content repository, JSR 170, per l’integrazione di sistemi di gestione dei contenuti. BEA WebLogic Portal 8.1 offre, inoltre, un nuovo ambiente di progettazione e sviluppo di portali basato su BEA WebLogic Workshop, per il rapido sviluppo di portali da parte degli sviluppatori di applicazioni. BEA WebLogic Portal 8.1, infine, aggiunge nuove funzionalità di gestione dei contenuti, collaborazione, ricerca, Web integration e supporto nativo di comunicazioni wireless.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore