Bea, in crescita fatturato da licenze

AziendeMercati e Finanza

L’azienda annuncia i risultati finanziari del primo trimestre

BEA Systems ha rilasciato i risultati finanziari per il primo trimestre fiscale, terminato il 30 aprile 2006. Nel primo trimestre, BEA ha riportato un fatturato di 323,2 milioni di dollari, con una crescita del 15% rispetto al primo trimestre dello scorso anno. BEA ha registrato un fatturato da licenze di 132,4 milioni di dollari, con una crescita del 14% rispetto al 2005, e un fatturato da servizi di 190,8 milioni di dollari, con un incremento del 15% rispetto allo scorso anno.BEA ha generato un cash flow operativo pari a 102,4 milioni di dollari, con una crescita del 33% rispetto ai 76,9 milioni di dollari dello scorso anno. Nel primo trimestre, BEA ha riportato un utile operativo su base GAAP (Generally Accepted Accounting Principles) di 33,6 milioni di dollari, rispetto ai 48,5 milioni di dollari dello scorso anno. L’utile netto su base GAAP è stato di 35,3 milioni di dollari, rispetto ai 34,1 milioni di dollari dell’anno precedente, mentre l’utile netto diluito per azione su base GAAP è stato di 0,09 dollari, rispetto a 0,08 dollari del 2005. I risultati GAAP del primo trimestre fiscale del 2007 sono determinati dall’adozione di FAS 123R per quanto riguarda i costi delle stock option dei dipendenti e dagli utili provenienti da attività non operative, quali la cessione di investimenti di BEA in società private. ?BEA è all’avanguardia nel mercato SOA, grazie alla piattaforma di prodotti e servizi leader di mercato?, ha dichiarato Alfred Chuang, Chairman e Chief Executive Officer di BEA Systems. ?L e SOA stanno diventando le architetture dominanti per i sistemi IT enterprise di ultima generazione. Tra le nostre linee di prodotto, BEA ha sviluppato competenze specifiche nell’ambito SOA. AquaLogic e i nuovi servizi offerti ci hanno dato nuove possibilità. Inoltre, garantiamo un’efficienza operativa ai nostri azionisti grazie all’aumento del cash flow e dei margini operativi, indicando come i livelli di operatività che vogliamo ottenere siano raggiungibili?.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore