Bea punta alla comunicazione integrata

Aziende

Nuove soluzioni realizzate in collaborazione con Ip Unity

Bea Systems (http://it.bea.com), fornitore mondiale di infrastrutture enterprise, e Ip Unity (www.ipunity.com), azienda specializzata in soluzioni multimediali per telco, media server, application server e applicazioni real-time, hanno annunciato una partnership indirizzata all’integrazione della piattaforma Mareon 6000 Media Server e altre applicazioni rich media di Ip Unity nella soluzione Bea Web Logic Sip Server. Le due società collaborano dall’ottobre del 2005 e l’attuale intesa mira a offrire una piattaforma di service delivery basata su tecnologia Sip (Session Initiation Protocol) per servizi rich media come Dynamic Group Communications, prima categoria di servizi che saranno offerti congiuntamente a aziende operanti nelle telecomunicazioni e nel settore cablaggi, e che comprenderanno applicazioni di instant conferencing, group conferencing, servizi push-to-conference e push-to-collaborate. In base all’accordo Ip Unity integrerà in Bea Logic Sip Server i suoi servizi multimediali Api, disponibili come pacchetti autonomi, che costituiranno la base delle soluzioni Group Communications. I servizi rich media di ultima generazione riscuotono sempre più successo presso gli operatori di settore anche perché garantiscono utili elevati e si vanno diffondendo su larga scala anche nel settore business.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore