Bea Systems acquisisce Plumtree Software

Aziende

L’operazione costa 200 milioni di dollari

BEA Systems acquista Plumtree Software per 200 milioni di dollari. La mossa rientra nel mercato dei portali multi-piattaforma. Plumtree Software fornisce soluzioni per portali enterprise che permettono di connettere diversi gruppi di lavoro, sistemi IT e processi di business. La sua offerta include il portale cross-platform in grado di girare sia su J2EE che .NET. Unendo alla propria offerta di soluzioni per portali i prodotti di Plumtree, BEA sarà in grado di garantire ai propri clienti una migliore produttività aziendale, fornendo portali “collaborativi” e transazionali, in grado di funzionare attraverso diverse piattaforme e application server. “Il Portale sta diventando il principale punto di integrazione all’interno dell’azienda”, afferma Alfred Chuang, chairman e CEO di BEA Systems. “Grazie a questa acquisizione, i clienti potranno trarre vantaggio dalla combinazione dell’offerta di BEA, leader nelle infrastrutture per portali, applicazioni e servizi, e di Plumtree, specializzata nel software per portali e nei software collaborativi. L’acquisizione del portfolio Plumtree permetterà a BEA di fornire la piattaforma più aperta, estendibile, standard-based J2EE e service-oriented del mercato”.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore