Belgacom sceglie Teradata

CloudServer

La società telefonica Belgacom Mobile ha scelto di adottare la soluzione
Teradata Data Warehouse

Belgacom (con il 50% a proprietà governativa) utilizzerà il modello logico dei dati per le comunicazioni (cLDM, comunications Logical Data Model) di Teradata, una divisione di Ncr specializzata nelle soluzioni enterprise data warehousing, che permette di effettuare analisi tattiche e strategiche partendo da un’unica ‘visione’ integrata del business.

Questa funzione viene ottenuta integrando i dati che provengono dalle diverse applicazioni interne (fatturazione, gestione degli ordini, traffico sulla rete 2G/3G, gestione dei telefonini). Il risultato è un modello di informazione strutturato che permette a Belgacom Mobile di valutare e gestire la propria attività in alcuni settori fondamentali tra cui la gestione dei clienti, l’analisi dei prodotti, la gestione del fatturato e la gestione dei risultati finanziari.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore