Bell Micro acquisisce Mce

Aziende

La società tedesca fornitrice di prodotti e sistemi storage, è stata acquisita da Bell Microproducts, che si assume anche gli oneri finanziari.

Con un fatturato annuo di 270 milioni di euro, per la maggior parte raccolto in Germania, seguita da Francia, Regno Unito e Stati Uniti, Mce è un importante distributore europeo attivo nell’ambito di hard disk e componentistica storage. Tra i suoi clienti spiccano Var, system integrator e industria; la parte più consistente del business deriva dalla vendita di soluzioni Ibm destinate al mercato enterprise. Bell Microproducts ritiene l’acquisizione strategica per l’incremento del proprio fatturato, non solo in ambito storage, ma anche per quanto riguarda la fornitura di servizi a valore aggiunto “?La focalizzazione della società sui partner Oem si integra perfettamente con i nostri obiettivi – ha dichiarato Don Bell, presidente e amministratore delegato di Bell Microproducts – L’acquisizione ci consentirà di aumentare la presenza e la quota di mercato in Europa. Infine, l’accordo con Mce arricchirà il nostro organico con professionisti e manager estremamente qualificati e di grande esperienza”. Bell seguirà il business Mce in Europa, a esclusione di Belgio, Olanda e Italia, dove vi saranno responsabilità locali. L’operazione, di cui non sono stati resi noti nel dettaglio i termini, dovrebbe concludersi in breve tempo e dovrebbe portare a un aumento dell’utile di Bell tra i 4 e i 6 centesimi di dollaro.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore