Bene le vendite di Pc, ma fatturato in calo

PCWorkspace

Per il 2006 il mercato dei Pc subirà una flessione, secondo Gartner, dovuta
alla forte contrazione dei prezzi

Il 2006 non sarà un anno positivo dal punto di vista delle entrate per i vendor impegnati nel segmento dei computer. Secondo Gartner, nonostante un incremento delle vendite del 10.5%, pari a 233.7 milioni di pezzi a livello mondiale, il fatturato calerà del 2.5%, attestandosi su 198.3 miliardi di dollari. Questo è dovuto, affermano gli analisti, alla continua riduzione dei prezzi dei computer. Una tendenza che secondo Gartner continuerà per diversi trimestri. Tale situazione darà maggiore impulso alle vendite nei mercati maturi nel breve periodo, ma soprattutto darà una forte spinta nei mercati emergenti. Gartner è invece scettica sull’impatto che potrà avere l’arrivo del nuovo sistema operativo di Microsoft, Windows Vista. Un altro argomento che crea qualche difficoltà al mercato è la competizione con i Tv Lcd e con altri dispositivi elettronici, che perseguono una concorrenza all’insegna dei prezzi bassi.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore