BenQ amplia la propria linea di monitor

Stampanti e perifericheWorkspace

BenQ presenta i nuovi 19? widescreen, il T91W e il FP93Gwa, caratterizzati da
un tempo di risposta di soli 5 ms e un rapporto di contrasto di 700:1

Due nuovi prodotti arricchiscono il panorama dell’offerta di BenQ con caratteristiche che garantiscono un’ottima visione sia per una quantità numerosa di dati sia per applicazioni home entertainmet. Il tempo di risposta di 5 ms garantisce prestazioni migliori nella riproduzione video e maggiore fluidità nelle scene d’azione in rapido movimento, senza effetto ghost o distorsioni; mentre l’elevato rapporto di contrasto di 700:1 permette di visualizzare immagini ricche di dettagli anche in ambienti intensamente illuminati. Il BenQ T91W è dotato di un sistema integrato di diffusori multimediali e da opzioni di ottimizzazione del colore. I diffusori multimediali integrati consentono una riproduzione audio chiara e vivida, adatta a tutti i contenuti visivi e a una vasta gamma di ambienti di visione; mentre le tre modalità di ottimizzazione del colore: General, Picture e Text, garantiscono la qualità dei colori. La modalità “General” fornisce le impostazioni di luminosità e contrasto adatte per svariate applicazioni. La modalità “Picture”, offrendo colori chiari e vividi e una luminosità e un contrasto notevoli, è adatta per la visualizzazione di fotografie o di contenuti di intrattenimento multimediali. Quella “Text”, invece, si addice a tutte le applicazioni di lavoro che necessitano di maggiore luminosità e contrasto. Il BenQ FP93GWa integra la nuova tecnologia BenQ Senseye+photo che consente di trasmettere i colori attraverso la gamma sRGB e assicura una riproduzione fedele dei colori su fotocamere, monitor, stampanti o altri dispositivi. Il T91W e il FP93GWa saranno disponibili a giugno al prezzo rispettivamente di 209 e 229 euro.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore