BenQ Mobile-Siemens EF91, S81, EF51

AccessoriWorkspace

Dall’Umts all’Hsdpa

I tre telefoni presentati in occasione del 3GSM World Congress, che portano a sei il numero di prodotti lanciati dall’inizio dell’anno con il marchio BenQ-Siemens, mostrano inequivocabilmente la volontà di BenQ Mobile di mettere a frutto la complementarietà dei due brand e il deciso orientamento verso le due principali tendenze attualmente in atto sul mercato, ovvero design ultrasottile e velocità di trasferimento dati. Con il nuovo telefono cellulare EF91 BenQ Mobile propone il suo primo terminale Hsdpa, standard in grado di accelerare notevolmente le prestazioni delle reti Wcdma, che si stima possano migrare verso questa tecnologia già a partire dall’anno in corso. Il BenQ-Siemens EF91 uscirà in occasione dei prossimi mondiali di calcio. BenQ Mobile continua poi a porre l’accento anche sul design, e a Barcellona ha presentato uno dei più sottili telefoni 3G al mondo, premiato tra l’altro con il prestigioso “iF product design award 2006”. In soli 13 mm di spessore, BenQ-Siemens S81 è in grado di offrire tutte le funzionalità della telefonia di terza generazione con un design lineare. Infine, BenQ-Siemens EF51, un terminale clamshell “all-in-one” concepito per gli appassionati di musica.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore