Bilancio Microarea: il fatturato aumenta

Workspace

Cresce del 19% il fatturato nel 2005

L’aumento delle vendite di nuove licenze e dei servizi il principale driver di crescita, che conferma il buon andamento delle attività intraprese nel 2005, focalizzate sullo sviluppo di nuove tecnologie, sul rafforzamento del canale e sull’espansione di nuovi mercati esteri. Un 2005 all’insegna della crescita per Microarea: l’aumento della vendita di nuove licenze (+14%) e di nuovi servizi (24%), ha infatti fatto registrare all’azienda un +19% rispetto al 2004. Microarea ha affiancato una politica commerciale focalizzata sulle esigenze dei clienti, volta a favorire investimenti aziendali commisurati al livello di utilizzo dell’applicativo e quindi a contenere e razionalizzare le risorse necessarie per l’adozione del software. Anche il canale, che nel 2005 si è allargato a 30 nuovi partner, raggiungendo così la quota di 311 rivenditori, ha ricoperto per l’azienda un ruolo importante. Le attività di supporto al network si sono tradotte, in particolare, in progetti di formazione per il canale incentrati sull’utilizzo di metodi e-learning, volti a diffondere presso i distributori una conoscenza tecnica specialistica della soluzione Mago.Net.L’azienda è inoltre impegnata in un percorso di internazionalizzazione che l’ha vista nel 2005 siglare nuovi accordi di distribuzione in Europa e concludere una Joint Venture con il gruppo cinese New World , con cui ha dato vita al “New World Microarea Corporation Limited”, per la commercializzazione di Mago.Net in Asia.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore