Bill Gates torna ad essere l’uomo più ricco del mondo

ManagementNomine

La recessione riporta il co-fondatore di Microsoft, sulla vetta dell’Olimpo dei Paperoni di Forbes. La crisi finanziaria ha decimato i miliardari mondiali, ridotti di almeno un terzo nell’ultimo anno

Bill Gates non ha mai smesso di essere un Paperone, ma in quese ultime stagioni non era più sulla vetta dell’Olimpo, scavalcato da Warren Buffett o dal messicano Carlos Slim.

Il nuovo Paperon de’ Paperoni torna ad essere Bill Gates, dopo due anni consecutivi di detronizzazione. Dopo 13 anni di regno incontrastato, il tycoon messicano delle Tlc Carlos Slim aveva scippato a Bill Gates la corona di uomo più ricco del mondo. Invece nel 2008, a sorpassare il fondatore di Microsoft è stato Warren Buffett. Comunque, Buffet è secondo, seguito da Slim, terzo sul podio di Forbes.

Secondo la classifica della rivista Usa ‘Forbes‘, la crisi finanziaria che ha decimato i miliardari mondiali, ridotti di almeno un terzo nell’ultimo anno. Bill Gates, con i suo i 40 miliardi di dollari, ha riguadagnato la pole position dei Paperoni.

Ma nel 2009, dopo tutti gli sconquassi di Borsa e in piena recessione Usa, lo scettro torna nelle mani di Bill Gates, il co-fondatore di Microsoft, ritiratosi da qualche mese da Microsoft, per dedicarsi alla filantropia (e, solo part-time, al colosso di Redmond).

Del resto, Microsoft sta passando quasi indenne la crisi (nonostante lo scivolone di Windows e la sfida continua di Google nel mercato advertising e dell’iPhone a Windows Mobile), e sta per portare a casa il sudatissimo accordo (solo sulla ricerca online) con Yahoo !, tramontato proprio un anno fa.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore