Bin Laden vittima di una bufala Internet

Network

I documenti con i segreti nucleari trovati in una base di al-Qaeda altro non erano che una parodia che circola su Internet

I tanto pubblicizzati documenti segreti ritrovati in una base di al-Qaeda a Kabul, dei quali si è detto che rivelavano i piani nucleari di Osama bin Laden, si sono rivelati essere nientaltro che una bufala che da anni è in circolazione su Internet. Secondo Jason Scott, uno degli autori del discusso sito rotten.com, alcune frasi usate nel documento sono le stesse utilizzate in una parodia di una pubblicazione scientifica, parodia che risale al 1979 e conosciuta col nome di Journal of Irreproducible Results. Loriginale, intitolato Come costruire una bomba atomica in 10 facili passi, spiega come creare un apparecchio tra i 5.000 e i 30.000 dollari che offre le funzioni di un ottimo tritaghiaccio per le feste e, in un attimo, può essere usato per la difesa nazionale. Con lavvento di Internet, larticolo è poi circolato di persona in persona via email come una barzelletta. Un report della BBC ha mostrato un paragrafo che descrive il principio di implosione che può scatenare la fissione in unarma nucleare, ma il paragrafo successivo della parodia recita Nellarticolo del prossimo mese impareremo come clonare la moglie del proprio vicino in sei facili passi. Rimane da capire se Bin Laden sia così assetato di informazioni strategiche da farle raccogliere su Internet senza nemmeno avere la capacità di comprenderle, o se invece non siano i servizi di informazione (sia la stampa, sia quelli segreti) ad avere un disperato bisogno di trovare notizie agghiaccianti su Bin Laden.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore