BitTorrent: beta con ricerca

NetworkProvider e servizi Internet

A ore sarà disponibile una versione con motore di ricerca. Tremano le Major

Un duro colpo sta per abbattersi sui difensori del diritto d’autore: il celebre BitTorrent sarà nelle prossime ore affiancato a un motore di ricerca, per individuare i file torrent ricercati e disponibili online. Sarà sufficiente stare attenti e monitorare il sito di BitTorrent ( www.bittorrent.org ) per accedere al download, appena disponibile, del search engine di BitTorrent. Lo ha svelato Bram Cohen, facendo tremare le Major: l’indicizzazione di ogni singolo torrent in Rete si preannuncia come un’accelerazione al download distribuito. La crociata di Hollywood contro i download illegali avrà presto un nuovo simbolo contro cui scagliarsi.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore