Blackberry arriva in Cina

Aziende

Dopo otto anni di tentativi Research in Motion ha ottenuto il permesso di
sbarcare sul territorio cinese

DOPO OTTO anni di tentativi Research in Motion ha ottenuto il permesso di sbarcare il suo Blackberry sul territorio cinese. Associated Press riferisce che il Chief Executive di RIM, Jim Balsillie, conferma come la compagnia sia pianificando di vendere le soluzioni per i clienti corporate a Pechino, Shanghai e Guangzhou. RIM inizierà a vendere i suoi modelli 8700g nei negozi cinesi alla fine del prossimo mese e ha già ricevuto 5000 ordini preventiv i. Secondo l’accordo stipulato Blackberry dovrà avere strette relazioni con China Mobile. Non è chiaro se BlackBerry abbia dovuto accettare politiche di censura da parte del governo cinese.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore