BlackBerry Bold 9700 in vendita con 3 Italia

Dispositivi mobiliMobility

Arriva nei negozi italiani il modello di punta di Rim, BlackBerry Bold 9700: scopriamo le novità rispetto alla versione precedente e le tariffe di 3 Italia

“BlackBerry Bold 9700 rappresenta il top di gamma per il mondo aziendale ed è a tutti gli effetti la punta di diamante nell’offerta RIM”, è questo in sintesi il biglietto da visita del nuovo Bold 9700, secondo Alberto Bevilacqua, Director Carrier Relationship RIM, per il nuovo smartphone annunciato già da Ottobre e ora disponibile nel nostro Paese. Si cominicia con 3 Italia, ma nel giro di pochi giorni Bold 9700 sarà disponibile con tutti gli operatori. Rispetto al suo predecessore – il Bold 9000 – la versione 9700 guadagna un processore a 600Mhz e il raddoppio della memoria a 256 Mbyte (Flash e RAM) espandibile con schedine microSD, il software è stato aggiornato alla versione 5.0 del sistema operativo Blackberry OS; il comparto applicativo per la fotocamera da 3,2 Megapixel è stato del tutto ripensato e ora è più efficiente, migliora anche il display con risoluzione più elevata (480×360 pixel).

Allo stesso tempo Bold 9700 perde tutto il superfluo del precedente modello: peso (122 grammi) e dimensioni (109x60x14mm) sono sensibilmente inferiori e scompare la piccola sfera per navigare tra i menu, a vantaggio di un piccolo ma sensibilissimo touchpad. Dopo la rotella sul fianco, anche il tempo della ‘pallina’ è terminato. Restano invece tutti i punti di forza. Bold 9700 non è touchscreen, ma supporta UMTS e porta in dote il ricevitore A-GPS, Bold 9700 consente un utilizzo intenso anche senza ricarica della batteria per più giorni, il coperchio presenta ancora un inserto in similpelle e con il logo RIM in bella vista Bold 9700 si candida a restare lo smartphone top per il management aziendale. Prosegue infatti Bevilacqua: “Bold 9700 è la nuova ammiraglia di riferimento. Mentre RIM è particolarmente contenta della penetrazione dei suoi smartphone a tutti i livelli aziendali, il Bold 9700 nasce per soddisfare le esigenze dei manager, e in questo modello abbiamo implementato il nuovo software sviluppato con Roxio per la gestione dei contenuti multimediali e, disponibile anche per altri Blackberry, il plug-in Gmail per la sincronizzazione di posta, ma anche contatti e calendari. Stiamo lavorando intensamente con gli sviluppatori per facilitare il più possibile lo sviluppo di applicazioni per il nostro Store e, soprattutto, continuiamo a ricevere feed back positivi dalle aziende per quanto riguarda il supporto delle applicazioni di gestione su BES”. Blackberry, nato e conosciuto per il sistema di email, non è più solo l’unico terminale per la ricezione della posta elettronica con il ‘vero’ push, ma si candida come device in grado di dare valore alla mobilizzazione di tutti i processi di business.

Con 3 Italia BlackBerry Bold 9700 è disponibile per i clienti in abbonamento da 49 euro (fino a 149 euro) a seconda del piano tariffario sottoscritto (Zero8Top a 79 euro, Zero 7 Top a 49 euro e Zero6 Top a 29 euro mensili) . Con piano prepagato invece Bold 9700 si può acquistare da 199 euro fino a 399 euro a seconda dell’impegno del cliente a ricaricare rispettivamente per 30 o 10 euro. Il servizio BlackBerry Mail in questo caso è venduto a parte con l’opzione SuperInternet che offre 3 Gbyte di traffico al mese al prezzo di 5 euro.

Il prezzo a listino di Blackberry Bold 9700 è di 499 euro

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore