Blackberry il primo palmare wireless italiano

LaptopMobility

TIM annuncia a breve il lancio di un palmare collegato alla rete GPRS

Sviluppato da TIM in collaborazione con Research in Motion e Wireless Solutions, Blackberry sarà un palmare in grado connettersi al rete GPRS per leggere la posta elettronica. Il sistema sincronizza in modalità push il palmare con il server di posta aziendale (MS Exchange o Lotus Notes). In pratica, quando il messaggio di posta arriva sul server, questo lo passa immediatamente al palmare. Blackberry integra una tastiera ed un modem GPRS. La batteria dura 3/4 giorni e il sistema operativo è Java. Il sistema integra la criptazione dei dati spediti con lalgoritmo Triple Des. Dato lutilizzo di un sistema aperto come Java, è molto probabile che gli utenti del Blackberry vedranno nascere applicazioni compatibili da terze parti e che alcune aziende decidano di sviluppare applicazioni ad hoc per il proprio personale. Sarà disponibile probabilmente alla fine del primo trimestre del 2002. Il costo sarà in linea con quello di altri palmari. A parte, sarà necessario pagare un canone fisso per la rete GPRS, canone che dovrebbe comprendere anche il traffico. Dato lutilizzo di un sistema aperto come Java, è molto probabile che gli utenti del blackberry vedranno nascere applicazioni compatibili da terze parti e che alcune aziende decidano di sviluppare applicazioni ad hoc per il proprio personale.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore