BlackBerry lancia Secure Work Space per Android e iPhone

MarketingSicurezzaSoluzioni per la sicurezza
BlackBerry Secure Work Space per iPhone e Android

Il servizio del BlackBerry permette agli utenti di Apple ed Android di tenere separatamente i dati personali e le informazioni aziendali sullo stesso dispositivo

BlackBerry rilascia il servizio Secure Work Space per Android e iPhone. Il servizio del BlackBerry permette agli utenti di Apple ed Android di tenere separatamente i dati personali e le informazioni aziendali sullo stesso dispositivo. Il container di sicurezza che divide il personale dal corporate, aiuterà l’azienda canadese a vendere servizi ad alto margine agli smartphone della concorrenza.

La nuova funzionalità Secure Work Space sarà gestita attraverso BlackBerry Enterprise Service (BES) 10, il nuovo sistema back-end lanciato all’inizio dell’anno, che permette ai clienti BlackBerry di controllare i dispositivi mobili sulle loro reti interne.

Dopo il debutto di un trio di BlackBerry 10 – Z10, Q10 e Q5 -, il pioniere dell’email mobile sta cercando di riguadagnare terreno nel mercato smartphone, oggi dominato da Samsung ed Apple; ma nell’ultimo trimestre, anche Windows Phone ha superato il Blackberry. Ma l’azienda di Ontario in Canada vuole spostare l’accento dagli smartphone ai servizi, per tornare a guadagnare market share anche nell’era BYOD.

BlackBerry Secure Work Space per iPhone e Android
BlackBerry Secure Work Space per iPhone e Android
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore