Blackberry 10 uscirà il 30 gennaio

AccessoriMarketingMobilityWorkspace

La piattaforma Blackberry 10 uscirà il 30 gennaio su due modelli di RIM Blackberry, una versione completamente multitouch e un’edizione del classico Bold con mini tastiere Qwerty, per i tradizionalisti

RIM lancerà BlackBerry 10  il 30 gennaio. BlackBerry 10 (BB10) debutterà in contemporanea in molteplici paesi, e RIM scommette sul ritorno del Blackberry, in versione multitouch, con vero e pieno multitasking. Il colosso di Waterloo ha chiesto agli utenti 11 settimane di attesa: il Blackberry uscirà il 30 gennaio in due modelli, una versione completamente touch-screen e un’edizione del classico Bold con mini tastiere QWERTY.  Il Ceo di RIM Thorsten Heins esprime un cauto ottimismo, e scommette sulle forti partnership con gli operatori mobili globali e soprattutto su un ecosistema di sviluppatori in crescita.

BlackBerry 10 rappresenta l’ultima chance di RIM nell’agguerrito mercato smartphone, dove Android ed iPhone crescono da trimestri alle spese di RIM: Android ha archiviato il terzo trimestre registrando il 75%. Il market share del Blackberry si è deteriorato, a causa dello slittamento della nuova piattaforma, tuttavia anche l’ultima trimestrale di RIM dimostra di saper resistere, una certa capacità di resilienza: nonostante la flessione, resiste: nel terzo trimestre detiene il  7.7%, contro il 9.5% di un anno fa. Il titolo di RIM ha registrato un rally da quando ha annunciato il beta-testing dei nuovi Blackberry 10 con 50 gestori mobili nel mondo.

RIM conferma la reputazione di essere lo smartphone più sicuro al mondo, dopo aver ottenuto importanti certificazioni, come il Federal Information Processing Standard 140-2 . RIM promette che i nuovi smartphone con BB10 saranno più veloci e fluidi, e saranno accompagnati da un ampio e ricco catalogo di applicazioni Web.Se Pacific Crest  teme che BB10 sia Dead on arrival (DOA), ed arrivi troppo tardi sul mercato, più ottimista è invece Paradigm Capital, che dichiara che RIM con BB10 è pronta per un’inversione a U nei mercati cruciali come quello nord-americano. Il titolo di RIM ha perso il 90% dal record del 2008, ma nelle ultime settimane ha riguadagnato il 20%. Segno che Blackberry 10 può sparigliare le carte, soprattutto nei mercati emewrgenti (Asia e Africa) e in America Latina.

Conoscete i Blackberry? Misuratevi con un QUIZ!

blackberry-10_2

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore