Bloccata la vendita illegale di copie pirata sulle aste online

CyberwarSicurezza

Un traffico illegale di Cd e Dvd è stato fermato dalla Guardia di Finanza

Venti venditori online, che utilizzavano le aste online per vendere copie pirata di Cd e Dvd, sono stati bloccati dalla Guardia di Finanz a, che ha messo a segno perquisizioni e denunce. Con la collaborazione tecnica della Fimi (Federazione dei discografici italiani),le Fiamme Gialle del Nucleo di Polizia Tributaria di Udine, hanno scoperte che numerose aste, pubblicate da venti persone, erano in realtà un mezzo per piazzare materiale masterizzato illegalmente, tra cui film tuttora nelle sale cinematografiche. All’operazione della Finanza ha contribuito anche l’ufficio antifrode del sito di aste online, di cui però non è stato fornito il nome.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore