Bloccato pirata telefonico

Sicurezza

In evidenza i primi rischi legati alla telefonia online

Era riuscito a creare due false compagnie telefoniche attraverso le quali incassava dai clienti e truffava i provider. L’arresto in Florida dell’ennesimo ‘pirata’ informatico, ha acceso i riflettori sulla vulnerabilità delle chiamate telefoniche online Edwin Andres Pena, 23 anni, un immigrato del Venezuela con residenza Usa, aveva creato due compagnie che vendevano ai clienti chiamate telefoniche a basso costo. La truffa consentiva a Pena di incassare dai clienti il costo delle telefonate ma allo stesso tempo di non pagare l’uso via Internet dei provider, lasciando questi ultimi con i conti da pagare. Purtroppo con il crescente interesse verso le nuove possibilità telefoniche offerte da Internet, dovremo prepararci a un aumento di nuove truffe legate a questi innovativi servizi.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore