Blog e social network trainano il Web 2.0 in Italia

Workspace

Una ricerca di Bea Systems illustra la crescita del Web di seconda generazione nel nostro paese: un utente su due consulta regolarmente Blog e uno su cinque ne possiede uno. Oltre la metà segue il social network: Linkedin in testa, poi Facebook

Bea Systems afferma che Blog e social network trainano il Web 2.0 in Italia ( Web 2.0 Expo è in corso a San Francisco ).Un utente su due tra gli intervistati consulta regolarmente Blog e uno su cinque possiede un proprio Blog personale.

Dal sondaggio, condotto nel marzo 2008 tra 300 clienti, business partner e collaboratori, emerge un crescente interesse per la blogosfera: il 21%, infatti, vorrebbe aprirne uno, ma ritiene di avere poco tempo per aggiornarlo.

Paolo Furini, Marketing Director per Italia, Medio Oriente e Africa di BEA Systems afferma: “Il 42% delle persone intervistate ha dichiarato di utilizzare i Blog per tenersi aggiornato professionalmente e il 67% considera altamente affidabili le informazioni trovate nella blogosfera. Interessante il dato che evidenzia che il 48% degli intervistati accede alla blogosfera più di una volta a settimana mentre un 14% accede quotidianamente”.

Anche il social networking crea interesse: il 56% degli intervistati utilizza un social network più di una volta a settimana. Tra i più seguiti: Linkedin (usato dall’85%), seguito a distanza Facebook (33%) e Plaxo (32%).

I social network sono visti come strumento per dare valore alle proprie relazioni sia professionali (46%) che personali (40%).

Abbastanza equilibrate invece le attività più effettuate sui social network: si va da un 34% che pubblica sia contenuti professionali che personali ad un 27% che indica i social network come strumento per valutare opportunità di business, fino ad un 25% che li usa per valutare nuove opportunità di lavoro.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore