Bluetooth alla quarta generazione

ManagementMarketingWorkspace

La specifica low energy di Bluetooth 4.0 consentirà di scambiarsi piccole quantità di dati a bassa velocità senza avere un impatto forte sull’autonomia

Mentre arrivano sul mercato i primi device compatibili con Blootooth 3.0 (come Samsung Wave S8500), sono già state rilasciate le specifice per Bluetooth 4.0. Bluetooth arriverà alla quarta generazione scommettendo sul risparmio energetico Low Energy mode. Smartphone e notebook avranno in futuro di una maggiore autonomia.

Il Bluetooth Special Interest Group assicura che un dispositivo basato sul nuovo standard e alimentato da una batteria a pastiglia suoererà la durata di un anno. La novità principale è infatti che Blutooth 4.0 amplia il raggio d’azione su una nuova gamma di diospositivi: compresi orologi, cardiofrequenzimetri, sensori di sicurezza e device per il fitness, spaziando dallo sport alle applicazioni sanitarie, dalla sicurezza all’intrattenimento.

La specifica low energy consentirà di scambiarsi piccole quantità di dati a bassa velocità senza avere un impatto forte sull’autonomia.

Bluetooth 4.0
Bluetooth 4.0
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore