Blu-Ray portatile grazie a Fujitsu

CloudServer

Entro l’estate la società proporrà alcuni modelli di desktop con drive Blu-ray e alcuni notebook con lettore HD DVD

Le nuove workstation di Fujitsu dotate di lettore Blu-ray avranno un prezzo che partirà dai 600.000 yen, pari a circa 4.180 euro: un costo giustificato anche dalla presenza di un monitor LCD di ben 37 pollici, particolarmente adatto alla visione di film e all’uso di applicazioni grafiche e CAD. I notebook con lettore HD DVD partiranno invece da un prezzo di 400.000 yen (quasi 2.800 euro), in linea con il costo dell’imminente Qosmio G30 di Toshiba. Per quanto riguarda i notebook sembra che sarà proprio Toshiba ad apparire sul mercato con i primi modelli basati sulla nuova tecnologia ottica. Se Fujitsu rispetterà comunque la Road Map indicata, il vantaggio di Toshiba dovrebbe ridursi solo a poche settimane. Negli scorsi giorni TDK ha iniziato la commercializzazione dei suoi primi supporti vergini Blu-ray: un disco registrabile da 25 GB costa all’incirca 20 dollari, mentre uno riscrivibile ne costa circa 5 in più. I prezzi sono identici a quelli annunciati da Sony lo scorso mese. Tutto sembra quindi pronto per il grande debutto delle nuove tecnologie ottiche.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore