Bmc Software acquisisce Marimba

Aziende

Le soluzioni combinate consentiranno ai clienti di ricorrere a un unico
fornitore per ottenere una soluzione completa di configuration e change management

Una fornisce soluzioni di gestione d’impresa e l’altra di gestione del cambiamento e controllo della configurazione software, adesso hanno annunciato che uniranno le loro forze. Si tratta di Bmc Software e Marimba che hanno sottoscritto un accordo definitivo di fusione, in base al quale Bmc Software acquisirà Marimba al prezzo di 8,25 dollari per azione in contanti. La transazione riflette un prezzo di acquisto complessivo di circa 239 milioni di dollari. Considerato il saldo netto di cassa previsto da Marimba al 31 marzo 2004, il prezzo netto di acquisto è all’incirca di 187 milioni di dollari. Bmc Software si farà inoltre carico delle stock option per le azioni Marimba in circolazione, che convertirà in stock option per le azioni di Bmc Software sulla base di un rapporto di conversione derivato dal prezzo di acquisto per azione. “Considerata la natura altamente complementare delle soluzioni di Marimba rispetto alle tecnologie di base e ai prodotti Remedy di BMC Software, le soluzioni combinate consentiranno ai clienti di ricorrere a un unico fornitore per ottenere una soluzione completa di configuration e change management che integri risorse basate sui processi e capacità di change management con rilevamento policy-based, gestione di patch e distribuzione del software. Questa acquisizione dovrebbe inoltre completare ed estendere l’offerta di soluzioni di server management di Bmc Software, espandendo significativamente la portata delle tecnologie Marimba a una più vasta base di clienti e migliorando la posizione di Marimba in aree di crescita essenziali”, ha detto Rich Wyckoff, Presidente e CEO di Marimba.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore