Books just wanna be free

AccessoriWorkspace

www.bookcrossing.com

Liberare i libri, qualcuno ha pensato. Il qualcuno Ron Hornbacker e lidea stata fondare una comunit di bibliofili, in un senso inusitato, e una biblioteca che attraversi il tempo e lo spazio. Fare del mondo intero una libreria. Nasce cos il sito BookCrossing, per uno scambio di libri di infinite proporzioni, il primo e lunico del suo genere. Se conoscete la sensazione che si prova dopo aver letto un libro che vi parla, che tocca la vostra vita e avete voglia di condividere tutto questo con qualcuno BookCrossing.com vi d lopportunit di condividere i libri, seguendone le tappe in tutto il mondo. Dunque, leggete un buon libro e registratelo al sito. Riceverete, in sostituzione del ISBN (International Serial Book Number) una targhetta gialla con il BCID (BookCrossing Identification Number), quindi etichettatelo. A questo punto lasciatelo da qualche parte datelo a un amico, lasciatelo sulla panchina di un parco, dimenticatelo in un bar ecc. Chi lo trover legger un messaggio che recita pi o meno Ciao, leggimi e poi lasciami da qualche parte in modo che altri mi trovino e mi leggano. Poi, grazie appunto al numero di identificazione del libro, collegandovi al sito, potrete seguire il suo percorso e leggere eventuali commenti dei lettori. I libri finora registrati sono 90.614.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore