Brain Technology SelectA K60 G79SLI

LaptopMobility

Elevatissime prestazioni e i migliori componenti per questa macchina dedicata
ai videogiocatori senza problemi di budget

Basato sulla Cpu Amd più potente oggi in circolazione, questo sistema offre prestazioni da record, indispensabili per eseguire i videogiochi più elaborati e applicazioni multimediali con la massima fluidità e velocità. Oltre al processore, tutti i componenti utilizzati per la costruzione di questa macchina sono di ottimo livello, compreso il case in alluminio Cooler Master Stacker. Una delle peculiarità di questo Pc è, inoltre, l’adozione di un sistema Sli per quanto riguarda la sezione video. La Cpu adottata è l’Athlon64 FX 60 con due core e una frequenza operativa di 2,6 GHz, mentre la memoria di sistema è marcata Corsair e raggiunge la capacità di 2 Gbyte di tipo Sdram Ddr a 400 MHz, divisi in quattro moduli. Gli slot per l’installazione per i moduli di memoria messi a disposizione dalla scheda madre Asus A8N32 SLI sono dunque tutti occupati. La scheda è basata sul chipset Nvidia nForce4 SLI x16 e offre diverse funzionalità evolute, come il supporto per due schede video su bus Pci Express x16, il controller raid Serial Ata, oltre a un sistema di raffreddamento particolarmente efficiente. Il sistema usa una configurazione raid in modalità stripe con due dischi Western Digital WD740GD, per una capacità totale di 138 Gbyte. Questi hard disk fanno parte della serie Raptor e lavorano con un regime di rotazione di 10.000 giri al minuto, dispongono di 8 Mbyte di buffer e sono in grado di offrire ottime prestazioni anche se posti sotto stress continuo. Anche se è stato scelto di utilizzare un sistema raid 0, la capacità totale risulta di fatto piuttosto limitata, soprattutto se decidiamo di installare i giochi più recenti, particolarmente ?affamati? di spazio. Le schede installate sono basate su Gpu nVidia GeForce 7900 GT. Questa soluzione, anche singolarmente, è in grado di offrire ottime prestazioni grazie al core della Gpu che lavora a 450 MHz e ai 256 Mbyte di memoria Ddr3 a 1.350 MHz. L’utilizzo di due schede di questo tipo, abbinato agli altri componenti delle macchina in prova, ha dato risultati eccellenti. Le prestazioni grafiche sono elevatissime e, con i test 3Dmark2003, abbiamo rilevato il miglior risultato mai ottenuto nel nostro laboratorio con questi benchmark, mentre per le altre due suite, il risultato ottenuto è stato il secondo assoluto, anche se di poco inferiore al migliore. La capacità di calcolo del processore e la velocità generale del sistema permettono di sfruttare SelektA K60 G79SLI in tutti i campi di applicazione, dall’elaborazione di grafica 2d/3d, audio e video fino naturalmente alle applicazioni di tipo office. L’unico appunto che si può fare alla macchina in prova riguarda la rumorosità generale, soprattutto quando le applicazioni in esecuzione mettono sotto stress i componenti. Il rumore prodotto è dovuto alla presenza di numerose ventole: sono infatti ben 8. Il cabinet Cooler Master STC-T01 è infatti dotato di tre ventole, di cui due con diametro di 120 mm per mantenere un flusso costante. L’aria fresca viene infatti aspirata dal lato frontale, raffredda efficacemente i dischi e successivamente i componenti interni, per essere poi espulsa nella parte posteriore. Una ventola con diametro 80 mm, installata nella parte superiore del case si occupa invece di espellere l’aria calda residua. Sono inoltre in funzione le due ventole delle schede video, quella della Cpu e le due dell’alimentatore. Quest’ultimo prodotto da Enermax è il modello Liberty ELT620AWT, in grado di erogare una potenza di ben 620W. Il dimensionamento dell’alimentatore è corretto e con i componenti installati raggiunge un carico massimo nell’ordine del 50 % della capacità complessiva.

Votazione: 88

Prestazioni: SYSMARK 2004: 286 3DMARK 2003: 27.991 3DMARK 2005: 16.602

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore